It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aerei Beluga pronti a servire domanda globale carichi fuori misura

Il nuovo servizio Abt fornirà soluzione in una varietà di settori

Airbus ha lanciato un nuovo servizio di trasporto aereo che utilizza la flotta unica di BelugaST per offrire alle società di trasporto merci ed altri potenziali clienti una soluzione alle loro esigenze di trasporti fuori misura. 

Abt (Airbus Beluga Transport) fornirà ai clienti con contratto commerciale in una varietà di settori - tra cui quello spaziale, energetico, militare, aeronautico, marittimo ed umanitario- una soluzione alle loro esigenze di trasporto di grandi carichi.

La prima missione si è svolta alla fine del 2021 con una consegna dal sito di produzione di Airbus Helicopters (elicotteri) di Marignane, in Francia, a Kobe, in Giappone per un cliente non rivelato. Il Beluga N.3 si è fermato a fare rifornimento a Varsavia (Polonia), Novosibirsk (Russia) e Seul (Corea).

Basata sul progetto dell'A-300/600, la flotta di cinque BelugaST, che fino ad ora ha costituito la spina dorsale del trasporto di sezioni di aeromobili di grandi dimensioni tra i siti Airbus, è stata sostituita da sei BelugaXL di nuova generazione, al fine di sostenere l'aumento della produzione degli aeromobili di linea dell'industria.

Il nuovo servizio Abt è in grado di soddisfare una moltitudine di possibili applicazioni di mercato, poiché questi aerei possiedono la più ampia sezione interna al mondo rispetto a qualsiasi aereo da trasporto, in grado di accogliere carichi fuori misura fino a 7,1 m di larghezza e 6,7 m di altezza.

Nel prossimo futuro, una volta che la società avrà messo in servizio tutti e sei i nuovi BelugaXL, la flotta BelugaST completamente operativa sarà consegnata ad una controllata di nuova creazione, un vettore dotato di certificazione di operatore aereo (Coa) e personale. 

Per massimizzare la capacità di rotazione (turnaround) dei BelugaST per la base di clienti internazionali, sono state sviluppate nuove tecniche di carico ed attrezzature. Queste soluzioni includono un On Board Cargo Loader -Obcl- un caricatore cargo di bordo- per le missioni in cui all'aeroporto di origine o di destinazione non è disponibile una piattaforma di carico/scarico.

red - 1241801

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar