Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Usa: medico in elicottero colpito da laser

Soccorritore portato in ospedale: cecità temporanea e visione offuscata

Quando qualcuno da terra punta intenzionalmente un dispositivo laser verso un aeromobile talvolta non sa quanto sia pericoloso quel gesto che appare troppo spesso come una semplice goliardata. Non sa i danni che potrebbe causare. È quanto successo all'equipaggio di un elicottero medico dell'università dello Utah, negli Stati Uniti: durante una operazione di soccorso un membro è stato colpito dalla luce abbagliante e così i colleghi hanno dovuto accompagnarlo in ospedale.

Il fatto è accaduto mentre l'aeromobile sorvolava il quartiere di Sugar House, nella città di Salt Lake City. Dopo l'atterraggio dell'elicottero il medico, che era stato colpito all'occhio dal laser, è stato ricoverato al pronto soccorso. Questo il referto: cecità temporanea e visione offuscata. Qualche giorno più tardi l'equipaggio ha subito un altro attacco laser, questa volta senza conseguenze. 

Entrambi gli attacchi laser sono stati segnalati alla Federal Aviation Administration (Faa). Puntare un laser al cielo contro un aeromobile è un'azione molto pericolosa ed è un crimine federale che negli Stati Uniti può essere sanzionato con multe che vanno da 11.000 ad oltre 30.000 dollari. 

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1241793

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili