Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Stati Uniti: assistenti volo chiedono più tutele per virus

Sindacato Apfa: "Occorre mantenere il più alto livello di sicurezza a bordo degli aerei"

Il sindacato statunitense degli assistenti di volo Association of Professional Flight Attendants (Apfa) è in trattative con il vettore aereo American Airlines per cercare di aumentare le tutele sanitarie di hostess e steward rispetto alla diffusione dei virus. I rappresentanti dei lavoratori chiede di ridurre temporaneamente il servizio di consegna cibo e bevande a bordo dei velivoli.

Le proposte aiuterebbero a "mantenere il più alto livello di sicurezza possibile per gli assistenti di volo e per i passeggeri a bordo degli aerei", ha comunicato Apfa. L'obiettivo del sindacato è quello di diminuire la quantità di tempo che i passeggeri passano senza la mascherina indosso, mentre mangiano e bevono durante i voli.

Le proposte del sindacato includono la riduzione del servizio pasti (antipasti, insalate, zuppe, antipasti) in classe premium, così come il servizio bevande nella cabina principale, sia sui voli nazionali e che su quelli intercontinentali diretti verso Europa, Sud America ed Asia. 

Gic - 1241709

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili