Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Treviso: soccorsa parapendista sugli alberi

Donna rimasta illesa. In volo per sicurezza l'eliambulanza

Un parapendio è precipitato nei giorni scorsi tra gli alberi che costeggiano la strada generale Giardino, in località Semonzo, vicino a Bassano del Grappa. Il sito si trova ai piedi di una collina di 700 metri utilizzata dagli amatori come pista di decollo. Sul luogo sono intervenute le squadre del soccorso alpino della Pedemontana del Grappa. 

Per sicurezza, non conoscendo se la ragazza fosse o meno ferita, è stata fatta decollare l’eliambulanza del Servizio di urgenza ed emergenza medica (Suem) della provincia di Treviso, che dopo essersi alzata in volo è poi rientrata. L'aeromobile è un Agusta Westland AW-109 in versione Ems (Emergency Medical Services). Si tratta di un elicottero leggero bimotore che opera in sicurezza anche decollando e atterrando su spazi ristretti e in montagna.

Il pilota, una donna di 35 anni originaria della Repubblica Ceca, non ha riportato ferite. L'appassionata di parapendio è rimasta incastrata sugli alberi a circa 10 metri di altezza da terra. I soccorritori, grazie a tecniche di tree-climbing, hanno raggiunto la ragazza, che è stata assicurata con una imbracatura e calata al suolo.

La scorsa settimana un altro parapendio era precipitato sugli alberi nello stesso luogo. L'uomo, di nazionalità tedesca, stava cercando di atterrare, quando è precipitato per circa 15 metri sugli arbusti, riportando alcuni traumi alle gambe e alla schiena. I soccorritori lo avevano poi trasportato presso il pronto soccorso dell'ospedale di Castelfranco Veneto.

Gic - 1239221

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili