Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Marche: presidio contro 10 licenziamenti Aerdorica

La protesta si terrà il 24 settembre davanti all'aeroporto di Ancona

Le sezioni marchigiane delle principali sigle sindacali del trasporto aereo annunciano che durante lo sciopero nazionale di venerdì 24 settembre verrà organizzato un presidio davanti all'aeroporto "Raffaello Sanzio" di Ancona-Falconara. La manifestazione, che si terrà dalle ore 10:30 alle 12:00, intende dare voce ai 10 lavoratori che Aerdorica, società di gestione dello scalo, intende licenziare. 

La protesta avviene in concomitanza con lo sciopero nazionale proclamato da Filt Cgil, da Fit Cisl e da Uiltrasporti. Le sigle chiedono al Governo risposte sulla crisi del settore aereo. Infatti nelle Marche, dicono le organizzazioni, mancano le risorse previste dal Governo per ristorare gli scali che sono rimasti aperti per garantire i servizi di emergenza in tutta la Regione.

Ai rappresentanti sindacali che ieri hanno incontrato l'azienda è stata comunicata la volontà di avviare la procedura di mobilità per 10 esuberi -senza passare per gli ammortizzatori sociali- subito dopo lo sblocco dei licenziamenti nel settore, previsto a livello nazionale il 31 ottobre. Le sigle hanno chiesto aiuto alla Regione, che si era impegnata a garantire misure per il loro ricollocamento. Tuttavia, nonostante l'interlocuzione con Aerdorica riguardo la cigs durante lo sciopero del 6 luglio, nulla è successo.

Gic - 1239108

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili