Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Iberia aggiorna addestramento piloti d'aereo

Tra le prime in Europa a lanciare programma Ebt

Il vettore aereo spagnolo Iberia ha deciso di aggiornare il classico metodo di addestramento dei piloti della propria flotta, in occasione del rinnovo di quest’ultima (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). La tecnica in questione è nota con una sigla, vale a dire Ebt, la quale sta a significare letteralmente “addestramento basato sull’evidenza”. In poche parole, l’obiettivo è quello di aumentare la sicurezza nel corso di qualsiasi operazione di volo, prendendo spunto dalle diverse generazioni di velivoli da pilotare. Le priorità della formazione dell’equipaggio vengono dunque riviste in base a determinati rapporti ufficiali, distinguendo tra i vari guasti in base ad ogni tipo di aereo. 

Iberia è tra le prime compagnie del continente europeo che si avvale di una strategia del genere ed i corsi di aggiornamento sono già cominciati dopo tre anni di transizione in cui la formazione tradizionale è stata abbinata a quella nuova di zecca. 

Secondo Rafael Jimenez Hoyos, direttore di produzione dell’aviolinea, il risultato finale sarà un programma adattato in modo totale alle esigenze dei nuovi velivoli, dunque quelli di ultimissima generazione, per un cambiamento che è di fatto totale. La formazione sta proseguendo per il momento sui simulatori e si affrontano scenari che potrebbero verificarsi durante il volo. I piloti di Iberia vengono preparati a qualsiasi tipo di reazione in caso di condizioni particolari, soprattutto quelle in cui lo stress è davvero forte. L’impressione è che altre compagnie del vecchio continente possano seguire a breve lo stesso esempio, cercando di uniformare il più possibile tutti questi programmi. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237495

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili