Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Precipitano aliante ed aereo da turismo in Svizzera, 5 vittime

I due incidenti dovrebbero essere collegati tra loro

Nel corso della giornata di sabato 12 giugno 2021 cinque persone hanno purtroppo perso la vita in Svizzera in seguito a due incidenti che hanno coinvolto un aliante ed un aereo da turismo: tra le vittime risulta anche un bambino. Le due disgrazie vengono legate insieme a causa delle coincidenze e delle tempistiche. I fatti si sono svolti in località Bivio, piccola frazione del comune elvetico di Surses, nel Canton Grigioni. Il velivolo da turismo è un Robin DR-400 (marche sconosciute al momento) che era partito dall’aeroporto di Neuchatel e che aveva effettuato uno scalo di Samedan, non lontano dal punto esatto in cui c’è stato lo schianto. Nel tardo pomeriggio di due giorni fa era ripartito in direzione di Locarno, poco prima della tragedia. Secondo quanto riferito dalla polizia locale, l’identificazione completa delle vittime non è ancora avvenuta, ma si tratta del pilota dell’aliante che era partito dal Canton Turgovia, per la precisione dalla città di Amlikon, oltre ai quattro individui a bordo dell’aereo (il pilota insieme ad un uomo, una donna ed appunto un bambino). L’allarme è stato lanciato dalla guardia aerea della confederazione svizzera, anche se in tarda serata, con l’ufficializzazione dello schianto. Le condizioni meteorologiche e l’altitudine del luogo non hanno reso possibile un intervento immediato e risolutivo. I due incidenti sono collegati perché a poca distanza dai resti dell’aliante c’erano alcuni rottami del Robin DR-400. Quest’ultimo è stato progettato a partire dal 1972 da un’azienda transalpina che allora si chiamava Avions Pierre Robin e che oggi ha preso il nome di Apex Aircraft. 

Sr - 1237336

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili