Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aeroporto Lampedusa (2). Enac su dichiarazioni legale rappresentante Ast

La nota di precisazione emessa dall'Ente nazionale aviazione civile

Con riguardo alle dichiarazioni rese oggi, 7 maggio 2021, dal legale rappresentante della società Ast, titolare della concessione per la gestione totale dell'aeroporto di Lampedusa, relative al sequestro del deposito carburante disposto dalla Procura di Agrigento, si ritiene doveroso precisare che ai sensi dell’articolo 2 comma 2 della convenzione di concessione di gestione totale Ast è subentrato in tutti i rapporti attivi e passivi facenti capo all’Enac, ivi compresi rapporti con i terzi concessionari, tra i quali il gestore del deposito carburante.

Si ribadisce che, ai sensi dell’articolo 705 del Codice della navigazione, è precipuo compito del gestore aeroportuale, e quindi nel caso specifico di Ast, garantire lo svolgimento insicurezza dei servizi aeroportuali, compresa la gestione del deposito del carburante.

Pertanto, in considerazione di reiterati inadempimenti da parte di Ast, rispetto ad obblighi convenzionali con riflessi sulla sicurezza e sull’operatività, nonché di altri rilievi già mossi alla società da parte dell’Enac, si avvieranno le verifiche necessarie per il mantenimento dell’affidamento in concessione della gestione dell’aeroporto di Lampedusa in capo ad Ast.

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

red - 1236603

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili