Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nuove accuse contro Wizz Air: "La sua leadership è dittatoriale"

Le parole di Eoin Coates (Etf)

Non è affatto un buon momento quello che sta vivendo il vettore aereo ungherese Wizz Air. Come se non bastassero le polemiche per i licenziamenti troppo facili di quelle che sono state ribattezzate “mele marce” ai tempi della pandemia (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS), ora si stanno aggiungendo nuove accuse dai leader sindacali di tutta Europa. La leadership della compagnia magiara viene definita senza mezzi termini “dittatoriale”. Ormai è chiaro come siano stati mandati a casa i dipendenti approfittando dell’emergenza sanitaria per non avere a che fare con persone “scomode”. Sul piede di guerra, in particolare, c’è Eoin Coates, numero uno del dipartimento dell’aviazione di Etf (Federazione europea dei lavoratori dei trasporti), secondo cui le registrazioni audio che hanno alzato un polverone nei giorni scorsi che fatica a diradarsi rappresentano i “valori” di Wizz Air. Coates ha anche aggiunto come sia ironico che si voglia parlare di “cultura dell’apertura” quando invece la discussione sui licenziamenti di cui si sta parlando è rimasta segreta a lungo, almeno fino a quando i file non sono venuti alla luce. Intanto, l’aviolinea dell’Est Europa continua a rispedire al mittente le critiche. Il responsabile delle comunicazioni senior, Andras Rado, ha spiegato come Wizz Air sia un vettore aperto al dialogo e con un filo diretto continuo tra direzione e lavoratori. Pochi giorni fa, inoltre, sono state messe nero su bianco alcune precisazioni in merito alla cassa integrazione del personale italiano: al momento la compagnia non ritiene che ci possano essere le condizioni per una procedura conciliativa in merito all’adozione della contrattazione collettiva. In aggiunta, è stato sottolineato come la politica di relazioni con il personale sia di carattere non sindacale, ma non certo anti-sindacale, non mirando affatto al contesto delle libertà e dei diritti sindacali riconosciuti dalla legge.

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1236245

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili