Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Interrogazione su aeroporto "Giuseppe Verdi" di Parma

Sulla chiusura Ufficio di frontiera Polizia Stato ed aumento organico agenti

Presentata dal senatore Enrico Aimi (Fi)

"Al ministro dell'Interno

Premesso che:

l'aeroporto 'Giuseppe Verdi' di Parma ha uno status di aeroporto di interesse nazionale e si trova in una fase di rilancio operativo;

nello scalo ducale da fine marzo 2021 saranno attivi tre voli settimanali rispettivamente per Cagliari, Trapani, Lamezia Terme, Bari, oltre a due voli settimanali per Chisinau, capitale della Repubblica della Moldova, sette voli per Catania ed altri collegamenti aerei per Lampedusa e Olbia;

molti cargo vi sostano per sbarco e carico di merci;

le corrispettive sezioni di polizia degli aeroporti di Rimini e Firenze sono confermate con un'aliquota di agenti tra le 45 e le 50 unità malgrado tali scali siano chiusi per lavori alla pista o senza calendario prefissato di voli,

si chiede di sapere se il ministro in indirizzo intenda sospendere il provvedimento che determina la chiusura dell'ufficio di frontiera della Polizia di Stato e di aumentarne l'organico da 12 a 20 agenti come richiesto dai sindacati di categoria, contestualmente alle disponibilità di personale". (4-05027)

red - 1235662

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili