Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aereo B-737MAX: confermato addestramento piloti con simulatore

Requisito minimo per il ritorno tra i cieli

L'azienda produttrice di aeromobili Boeing ha confermato che i piloti si sottoporranno ad un intensivo addestramento sul simulatore prima di riprendere a volare con l'aereo B-737 MAX messo a terra in tutto il mondo dopo gli incidenti in Etiopia ed Indonesia (vedi AVIONEWS). Transport Canada, il dipartimento del governo canadese responsabile dello sviluppo di regolamenti e politiche sui servizi di trasporto ha annunciato ieri che la notizia avvicina sempre più all'ottenimento della certificazione necessaria affinché il velivolo possa tornare tra i cieli. Transport Canada, infatti, fa parte del gruppo di regolatori che sta valutando il B-737 MAX. 

Marc Garneau, ministro dei trasporti canadese ed ex-astronauta, si è sin da subito adoperato per questa formazione obbligatoria che costituisce il requisito di addestramento minimo per il ritorno in servizio dell'aereo.

RC3 - 1228092

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili