Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Alitalia, Patuanelli: "il closing entro il 31 maggio è materialmente impossibile"

Si prospettano tempi dilatati

In base a ciò che il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha dichiarato ieri all'audizione che si è svolta alla Camera sul decreto Alitalia (vedi AVIONEWS), il vettore aereo italiano non verrà venduto entro il 31 maggio di quest'anno. Patuanelli, ha specificato che "il termine del 31 maggio per espletare le procedure di cessione, non significa che entro tale data si debba arrivare al 'closing', che è la consegna delle chiavi al nuovo padrone. Non c'è scritto da nessuna parte che ci sia il 'closing' entro il 31 maggio; è materialmente impossibile: questa data è il termine dato al commissario per espletare la procedura di cessione, che è paragonabile al 31 ottobre 2018, quando i commissari attuarono una procedura pubblica di offerta e con Ferrovie iniziò un percorso, che poi non ha portato ad una conclusione".  Non esclude che venga costituita una Newco "con capitale che può anche essere dello Stato e poi andare sul mercato per un aumento di capitale o per la cessione. Il Governo è convinto che la disponibilità di cassa con l'erogazione di quest'ultima tranche di 400 milioni, ed anche con la riformulazione degli interessi dovuti al Mef (ministero Economia e Finanze, NdR) che libera ulteriori 145 milioni, consente alla compagnia di arrivare alla conclusione della procedura". 

RC3 - 1226931

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili