Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Alitalia: abbandona anche Atlantia

Come anticipato da AVIONEWS siamo all'ottava proroga

È opportuno far gestire a questi commissari il nuovo prestito?

Anche Atlantia si ritira da Alitalia. Come anticipato, si arriverà all'ottava proroga per la presentazione dell'offerta vincolante (vedi AVIONEWS). Secondo il Gruppo Benetton non ci sono le condizioni per aderire (vedi AVIONEWS). Un duro colpo per la nostra ex-compagnia di bandiera, che si ritrova ad un giorno dalla scadenza con solo la presenza di Delta, Fs e Mef (ministero Economia e finanza). Viene quindi a mancare un potenziale partner che avrebbe versato 375 milioni di Euro nella "Newco" ed il 37,5% del capitale. Una situazione che getta Alitalia tra "Scilla e Cariddi", considerato anche il rifiuto di Lufthansa che ha dichiarato di non mostrare alcun interesse ad entrare nella cordata a meno che non si fossero realizzati profonde ristrutturazioni e ridimensionamenti (vedi AVIONEWS).

Nella nota del cda Atlantia comunque sembrerebbe che non sia tutto perduto: "Resta in ogni caso ferma la disponibilità a proseguire il confronto per l'individuazione del partner industriale e per la definizione di un business plan condiviso, solido e di lungo periodo per il rilancio di Alitalia" (vedi AVIONEWS).  

E per quanto riguarda i commissari ci si domanda: è ancora opportuno far gestire loro il nuovo prestito? (vedi AVIONEWS).

RC3 - 1225957

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili