Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Italia protagonista nella ricerca degli aerei senza pilota

Un progetto in partnership con Francia e Romania

Italia, in partnership con Francia e Romania, avrà un posto di rilievo nel settore della ricerca per gli aerei senza pilota. Si tratta di un progetto che fa parte di altri dodici nell'ambito della Cooperazione strutturata permanente (acronimo Pesco, dall'inglese Permanent Structured Cooperation), un'iniziativa dell'Unione europea di sicurezza e difesa comune volta all'integrazione strutturale delle forze armate di 25 dei 28 Stati membri. 

L'Italia parteciperà a quattro delle nuove tredici iniziative adottate a partire da ieri durante un confronto sulla cooperazione militare tenuto a Bruxelles dai ministri della difesa dei Paesi dell’Unione europea.

Attualmente sono 47 il numero di piani attualmente esistenti: cinque di questi riguardano la formazione in materia di cybersecurity e difesa, altri hanno come obiettivo il rafforzamento delle azioni collaborative dell'Unione europea e lo sviluppo di capacità marittime, aeree e spaziali. L’elenco di criteri in base ai quali Ue deve attuare il rinnovo della propria piattaforma di trasporti è deciso dalla Nato.

RC3 - 1225770

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili