Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Incontro Mattarella-Trump: "I rapporti con l'Italia sono ottimi"

Confermato programma aerei F-35 e discussione sui dazi

Ieri si è svolto l'incontro tra il capo dello Stato Sergio Mattarella ed il leader degli Stati Uniti Donald Trump (vedi AVIONEWS).

Il presidente statunitense ha affermato che verranno valutate con attenzione le rimostranze italiane riguardo una eccessiva penalizzazione dai dazi per Airbus (vedi AVIONEWS) ed ha dichiarato: "Non vogliamo essere duri con l'Italia, i rapporti sono ottimi, non sono mai stati così buoni".

Per quanto riguarda la questione degli aerei F-35, osteggiata da sempre dal Movimento 5 Stelle (vedi AVIONEWS), Trump ha fatto sapere: “L’Italia ha appena acquistato 90 nuovissimi F-35. Il programma va molto bene”.

Mattarella ha spiegato: "Mi auguro che sia possibile trovare un confronto collaborativo che eviti ritorsioni. E bisogna cercarlo subito. L'Italia resta il quinto contributore Nato ed il secondo in termini militari dopo gli Usa. L'Italia è il Paese che più di tutti fornisce i suoi militari per missioni Nato. Gli Stati Uniti sono non solo un alleato fondamentale ma anche un Paese con cui condivide un cammino democratico e si riconosce negli stessi valori. La visione internazionale dell'Italia si basa sul pilastro dell'alleanza atlantica a cui si è affiancata l'integrazione europea: due componenti ineludibili della nostra politica estera". Relativamente alla situazione siriana ha aggiunto: "l'Italia ha condannato e condanna l'operazione in corso da parte della Turchia. Io non ho dato alcun benestare ad Ankara per l'offensiva militare in Siria, anzi ho scritto una lettera molto dura. Sono anni che volevano farlo".

RC3 - 1225096

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili