Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Traffico di droga, tre arrestati all'aeroporto di Bologna

Sono stati trovati in possesso di due chili di cocaina

La Guardia di Finanza dell'aeroporto "Marconi" di Bologna ha arrestato per traffico di stupefacenti tre persone: un 49enne di origini sarde, un venezuelano ed dominicano entrambi 40enni. Gli uomini delle "Fiamme Gialle" hanno trovato due chili di cocaina, del valore di 150 mila Euro, nel classico doppiofondo della valigia. L'operazione era partita all'aeroporto di Roma-Fiumicino dove, durante un controllo all'arrivo di un volo proveniente dal Brasile, al 49enne sardo era stata scoperta la droga. I finanzieri hanno poi atteso che il carico arrivasse a destinazione a Bologna per arrestare gli altri componenti. Un 32enne, anche lui cittadino della Repubblica Dominicana, è stato denunciato a piede libero in quanto riconosciuto solo come l'autista del gruppo. Il gip del Tribunale di Bologna ha convalidato gli arresti e le misure cautelari: per uno di loro è scattato il carcere, per gli altri due i domiciliari.

DDB - 1222760

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl