Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Cina: dispiegati 4 aerei Xian H-6 a 450 km da Taiwan

Mossa provocatoria o intenzioni belliche?

La Cina ha inviato quattro aerei da bombardamento strategico Xian H-6 in una base situata a 650 km da Taiwan, aumentando il livello di allerta da parte delle forze di difesa di Taipei che vedono in questo dispiegamento un potenziale pericolo all'indipendenza "dell'altra" Cina. A riportare la notizia è stato "ImageSat Intl." che ha pubblicato su "Twitter" una fotografia dei quattro bombardieri nell'aeroporto di Xingning, allegandoci anche una mappa raffigurante la distanza tra la base e l'isola di Taiwan che il governo di Pechino vorrebbe riportare sotto il suo controllo. Il dispiegamento degli H-6 è il primo da alcuni anni e segue l'ultima esercitazione effettuata dalle forze armate cinesi nel Mar Cinese Meridionale, nella quale sono stati utilizzati anche i bombardieri strategici costruiti in Cina su licenza russa del Tupolev Tu-16 Badger. Il ministero della difesa di Taipei sta monitorando la situazione costantemente, anche perché nell'ultimo volo verso Xingning un H-6 ha lambito lo spazio aereo di Taiwan in maniera provocatoria e in risposta al passaggio di un cacciatorpediniere e di una nave ausiliaria della marina statunitense nello stretto di mare che separa l'isola dalla Cina.

Galleria fotografica Mappa e fotografia satellitare dei 4 Xian H-6 dispiegati vicino Taiwan
M/A - 1219480

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl