Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Pe. Interrogazione su caso Fincantieri-Stx France

Si confermino gli accordi sottoscritti escludendo condizionamenti politici

Presentata da tre onorevoli Fitto, Sernagiotto e Maullu (Ecr)

"Interrogazioni parlamentari   

11 gennaio 2019    E-000132/2019

Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-000132/2019
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Raffaele Fitto (Ecr), Remo Sernagiotto (Ecr) e Stefano Maullu (Ecr)

Oggetto: caso Fincantieri - Stx France

La fusione Stx-Fincantieri deriva da un accordo siglato il 2 febbraio 2018 dai rispettivi governi (Francia-Italia), che prevede l'acquisizione da parte di Fincantieri del 50% del capitale di Stx France. Riguardo a tale accordo, la Commissione aveva già chiarito che la soglia di fatturato del progetto di acquisizione non raggiungeva una dimensione europea tale da giustificare un suo esame.  

Tuttavia, successivamente, la Francia -che soltanto qualche mese prima aveva firmato l'accordo- ha deciso di richiamare in causa l'antitrust Ue, presentando alla Commissione una domanda di rinvio a norma dell'articolo 22, paragrafo 1, del regolamento Ue sulle concentrazioni. La Germania si è associata alla richiesta di rinvio trasmessa dalla Francia. L'antitrust europeo ha aperto un'istruttoria sull'acquisizione da parte di Fincantieri accogliendo così la domanda di Francia e Germania.

Pertanto, si chiede alla Commissione:

1) Non crede che questa interruzione della procedura potrebbe comportare impatti economici negativi nel settore della cantieristica civile europea?

2) Da cosa scaturisce la decisione dell'Antitrust Ue di aprire l'istruttoria nei confronti di Fincantieri dal momento che in passato ci sono stati casi simili per le quali non è stata avviata alcuna procedura?

3) Non ritiene che l'antitrust Ue, al fine di essere imparziale e in linea con le vostre comunicazioni, debba confermare gli accordi già sottoscritti tra il governo francese e Fincantieri, escludendo ogni condizionamento politico?".

Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2019

red - 1218269

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili