Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Usa: precipita in mare aereo F/A-18F Super Hornet

Problema meccanico ha obbligato i due piloti ad eiettarsi

Un F/A-18F Super Hornet della marina statunitense decollato dalla portaerei Uss "Ronald Reagan" è precipitato questa mattina nel Mare delle Filippine nel corso di un volo di routine. L'aereo avrebbe avuto un problema meccanico non ancora chiarito che ha obbligato i due membri d'equipaggio ad eiettarsi in mare, dove sono stati recuperati in buone condizioni dal personale della marina trasportato sul luogo con un elicottero MH-60 Sea Hawk partito dalla stessa portaerei. I due aviatori sono stati trasportati sulla "Ronald Reagan" -che ha ripreso le sue normali operazioni- per essere sottoposti ad una visita medica, prima di essere interrogati dalla commissione d'inchiesta istituita per far luce sulle cause dell'incidente, necessaria dal momento che il Super Hornet è l'aereo maggiormente utilizzato dalla marina statunitense. 

M/A - 1216007

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili