It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Altri 13 incendi in Sardegna: intervengono aereo ed elicottero della Forestale

Sono stati due gli episodi più gravi che hanno richiesto maggiori sforzi

La giornata di ieri, martedì 28 luglio 2020, è stata una delle più intense e difficili per la Sardegna a causa di una serie di incendi che hanno riguardato diverse zone. I roghi complessivi sono stati 13 e per due di questi si è reso necessario l’intervento di un aereo e di un elicottero del Corpo forestale. In provincia di Oristano, le fiamme si sono sviluppate in campagna, per la precisione alla periferia del piccolo comune di Baratili San Pietro. In questo caso è stato fatto intervenire un elicottero pesante Super Puma proveniente dalla base di Fenosu ed appartenente alla Forestale. 

I rinforzi sono poi giunti grazie ai vigili del fuoco e l’incendio è stato domato: i danni sono stati evidenti, con un ettaro di eucalipteto e canneto che purtroppo è andato distrutto. L’altro episodio grave è avvenuto a Burgos, in provincia di Sassari. Lo spegnimento è stato assicurato dal velivolo dello stesso Corpo, dopo che le fiamme erano partite dalla vicina strada provinciale. La superficie bruciata era incolta e delle dimensioni di qualche centinaio di metri quadri. Il fatto verificatosi nel sassarese ha spinto il Nucleo investigativo dei forestali ad ipotizzare un’origine dolosa, ragione per cui è partita un’indagine. La giornata di lunedì era stata ugualmente drammatica con ben 16 episodi distinti e quattro operazioni che avevano coinvolto i mezzi aerei.

Ieri in Sardegna era la giornata regionale delle vittime degli incendi (vedi AVIONEWS). 

sr - 1230928

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar