It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Alitalia: Delta sempre interessata, atteso ok Senato prestito-ponte

Crescita compagnia americana mentre si aspetta nuova iniezione liquidità

Mentre il vettore aereo tedesco Lufthansa ha proposto soltanto una "forte partecipazione" in Alitalia (vedi AVIONEWS) l'americana Delta Air Lines è ancora disponibile ad investire nella nostra ex-compagnia di bandiera con 100 milioni di dollari statunitensi. Del resto nel 2019 avrebbe raggiunto un utile di circa 6,2 miliardi di dollari consegnando 3 miliardi agli azionisti e 1,6 miliardi di bonus ai lavoratori (vedi AVIONEWS). E mentre numerosi vettori aerei europei falliscono (vedi AVIONEWS) o dichiarano migliaia di esuberi, l'aviolinea statunitense prevede di assumere altri 1300 piloti.

Intanto il Senato, dopo l'ok della Camera (vedi AVIONEWS) ha solo 14 giorni per approvare il decreto salva-Alitalia che assegna altri 400 milioni di Euro di prestito-ponte per permettere alla compagnia di andare avanti: entro il 31 gennaio dovrà essere confermato, altrimenti decadrà. Secondo il calendario di Palazzo Madama il dl sarà esaminato in assemblea il 29 ed il 30 gennaio.

RC3 - 1227144

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Related
Similar