It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Trasporto aereo. Iata: volumi cargo rimangono deboli a maggio

Prestazioni a livello regionale

Iata (International Air Transport Association, associazione internazionale trasporto aereo) ha pubblicato i dati relativi ai mercati globali del settore cargo che mostrano come la domanda, misurata in Ftk (Freight Tonne Kilometer), sia diminuita del 3,4% a maggio 2019, rispetto allo stesso periodo del 2018. Si tratta di un leggero miglioramento sulla contrazione del 5,6% ad aprile.

In termini destagionalizzati, il livello degli Ftk è aumentato modestamente per il terzo mese consecutivo, suggerendo che il punto più basso di questo ciclo potrebbe essere alle spalle, sebbene il mercato rimanga ancora debole.

La capacità di trasporto, espressa in Aftk (Available Freight Tonne Kilometer), è cresciuta dell'1,3% su base annua nel maggio 2019. Il rialzo delle capacità ha superato di gran lunga quello della domanda per il 13esimo mese consecutivo.

La domanda di trasporto delle merci ha sofferto di volumi commerciali globali molto deboli e di tensioni tra Stati Uniti e Cina e tutto ciò ha contribuito al calo dei nuovi ordini di esportazione. L'indicatore per le nuove commesse di esportazione produttive, parte dell'indice globale dei responsabili degli acquisti (Pmi), ha mostrato gli ordini in calo dal settembre 2018.

Prestazioni a livello regionale

I vettori aerei dell'Asia-Pacifico e del Medio Oriente hanno subito forti cali in termini di crescita anno su anno dei volumi totali del cargo aereo nel mese in questione, mentre il Nord America e l'Europa hanno avuto decrementi più moderati. Africa ed America Latina hanno entrambi mostrato un incremento della domanda se confrontato a maggio dello scorso anno.

red - 1222795

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl