It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Aerei Alitalia: da gennaio possibili negoziati in via esclusiva con uno dei tre offerenti

Roma, Italia - Lo ha detto il ministro Calenda ad un quotidiano, l'obiettivo è chiudere prima delle elezioni

Per Alitalia ci sono tre offerte da valutare e da gennaio potrebbero iniziare i negoziati in via esclusiva con il miglior offerente per la cessione del vettore aereo italiano: lo ha ribadito il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda in una intervista pubblicata oggi su "Il Sole 24 Ore" in cui si affronta anche la questione della crisi dell'industria siderurgica Ilva a Taranto e del mercato dell'energia. In merito alla situazione di Alitalia Calenda ha confermato che l'obiettivo suo e del ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio è di arrivare ad una conclusione della vicenda entro le prossime elezioni. Su questa possibilità si era espresso nei giorni scorsi il vicepresidente della Camera dei Deputati e candidato premier del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio, che in occasione degli "Stati generali del trasporto aereo" aveva risposto ad una domanda di AVIONEWS (vedi notizia) sulla eventualità di una cessione di Alitalia a Lufthansa: secondo Di Maio il Governo "non è legittimato" a portare avanti il piano del vettore tedesco, posizione analoga a quella espressa nella stessa occasione da Paolo Nicolò Romano (M5S) per il quale questo Governo "è ormai arrivato alla scadenza, il 27 scioglieranno le Camere, quindi non è assolutamente legittimato a portare a termine un accordo così importante, bisogna aspettare le elezioni". Su Alitalia vedi anche notizie AVIONEWS 2 e 3
AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency - 1209269

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl