It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Aerei e risultati. Iata: domanda cargo rallenta leggermente a settembre ma rimane ancora positiva

Ginevra, Svizzera - Questo è stato il ritmo più lento della crescita visto in cinque mesi

Iata (International Air Transport Association-associazione internazionale del trasporto aereo) ha pubblicato i dati relativi ai mercati mondiali del settore cargo riferiti a settembre 2017, mostrando come la domanda (misurata in Freight Tonne Kilometer, o Ftk) sia aumentata del 9,2% rispetto allo stesso mese del 2016. Questo è stato il più lento ritmo di crescita visto in cinque mesi. Tuttavia, era ancora significativamente superiore al tasso di crescita medio del quinquennio del 4,4%. La capacità cargo (espressa in Available Freight Tonne Kilometer o Aftk) ha subito un incremento pari al 3,9% se paragonata al mese di settembre dello scorso anno, meno della metà del ritmo della crescita della domanda. Questo dato è positivo per i fattori di riempimento del settore, per gli yield e per le prestazioni finanziarie. Sembra che l'industria abbia superato il picco di crescita ciclica. La tendenza al rialzo dei volumi delle merci stagionalmente rettificati nel terzo trimestre si è attenuata ed il rapporto tra inventario e vendite negli Stati Uniti è ormai messa in disparte. Ciò indica che è finito il periodo in cui le aziende cercano di riattivare rapidamente le scorte, che spesso dà uno slancio al cargo. Con una crescita della richiesta del 10,1% rispetto all'anno precedente, la previsione Iata del 7,5% della domanda freight per il 2017 sembra avere un potenziale significativo rialzo anche se è passato il picco del ciclo economico. Prestazioni regionali I vettori aerei in tutte le aree e zone hanno registrato una crescita della domanda annua nel mese di settembre.
fra/pec - 1208173

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl